ISOTETTO

ISOTETTO

delimiter image

Il sistema ISOTETTO può essere facilmente posato su entrambe le tipologie di copertura: la copertura con orditura primaria in legno e la copertura con soletta in cemento.

Senza ISOTETTO:

1. La copertura con orditura primaria in legno offre un volano termico ridottissimo. Il calore accumulato in una giornata di sole raggiunge temperature elevatissime e viene smaltito rapidamente durante la notte. Allo stesso modo, il calore prodotto dai sistemi di riscaldamento, in inverno, durante la notte si disperde ancora più velocemente per via della bassa temperatura esterna.

2. La copertura con soletta di cemento presenta un volano termico decisamente più elevato, con un tempo di smaltimento del calore più lungo. Di conseguenza, in estate, il calore accumulato durante il giorno non viene smaltito durante la notte, poiché la temperatura esterna è anch’essa elevata, finendo per rendere inabitabile il sottotetto.

Perché ISOTETTO sceglie il listello in legno e non il correntino metallico

delimiter image
Listello in legno Correntino metallico
Ha un’antichissima tradizione. È una moda degli ultimi anni.
Non è soggetto a ossidazione. La foratura del lamierino metallico, effettuata dopo la zincatura, invalida la protezione contro la ruggine.
La dilatazione termica del legno risulta compatibile con quella del poliuretano, evitando scricchiolii e distacchi, segni evidenti di degrado. La dilatazione termica del metallo è incompatibile con quella del poliuretano.
Il legame tra legno e poliuretano conferisce una resistenza meccanica che consente una pedonabilità fino a 2 m di interasse dei puntoni. La resistenza meccanica molto bassa permette una pedonabilità per un massimo di 80 cm di interasse degli appoggi.
Permette il fissaggio sicuro, mediante semplici chiodi, del manto di copertura (tegole, coppi e scandole), anche in caso di pendenze superiori al 150% A causa del legame superficiale con il poliuretano, non garantisce sostegno al peso del manto di copertura in caso di pendenze elevate
È possibile ottenere la listellatura dei frontespizi fino 50 cm, mediante il semplice taglio della schiuma Un’operazione equivalente è impossibile.
Taglio e sagomatura sono realizzabili con estrema facilità, per mezzo di una motosega. Taglio e sagomatura sono realizzabili solo utilizzando un disco per il ferro ed un segaccio per la schiuma.
Grazie alle sue caratteristiche, ISOTETTO può essere usato fino a filomuro, senza arrivare alla gronda, con un considerevole risparmio di materiale sul perimetro esterno. Per mantenere i piani, si rende necessario l’impiego di una listellatura più alta sul passafuori.
È possibile effettuare un isolamento anche parziale (ad esempio, in caso di tetti condominiali), senza dover variare l’altezza delle tegole. In casi analoghi, è necessario applicare lamierati in rame per compensare la differenza di spessore delle tegole.
È possibile l’applicazione di lucernari senza controtelai. È necessario applicare i lucernari sui controtelai.
È possibile associarlo a qualunque tipo di materiale metallico o di sintesi. Il rivestimento protettivo Aluzinc è incompatibile con rame, ottone, acciaio ed altre leghe, cemento fresco e prodotti bituminosi.

Le caratteristiche tecniche

delimiter image

Per realizzare i pannelli, ISOTETTO impiega il poliuretano espanso, il miglior isolante termico attualmente conosciuto, largamente utilizzato anche nell’industria del freddo e degli arredi refrigeranti (congelatori e frigoriferi).

La tabella di comparazione riporta a titolo esplicativo gli spessori necessari per ottenere, con i diversi materiali, il valore di trasmissione termica K = 0,5.

La densità di 40-45 Kg/m3 è la più alta riscontrabile sul mercato nel campo degli isolanti. La differenza di densità della schiuma poliuretanica può comportare una variazione radicale dei valori di resistenza alla compressione, alla trazione e alla flessione, pur mantenendo costante il potere isolante.

Questa caratteristica dei pannelli ISOTETTO consente, pertanto, una pedonabilità, in assoluta sicurezza, fino a 2 m di interasse dei puntoni, assicurando al tempo stesso un risparmio sull’orditura di sostegno e la relativa manodopera.

Un semplice rivestimento metallico in alluminio, non essendo elastico, potrebbe subire delle lacerazioni a causa del passaggio dei posatori. ISOTETTO accoppia la lamina in alluminio con un supporto elastico di tessuto non tessuto rivestito di politene, al fine di aumentare la resistenza del pannello agli strappi e alle lacerazioni.

Isotetto | Il sistema di isolamento universale economico, duraturo e semplice da posare

La documentazione tecnica

delimiter image

Dimensione max pannello: 150×400 cm

Tipo di isolante: poliuretano espanso

Densità: 40-45 Kg/m3

Coefficiente λD: 0,024

Spessore isolante: variabile (4 cm, 6 cm, 8 cm, 10 cm)

Rivestimento esterno/interno: alluminio politenato accoppiato con tessuto non tessuto

Interasse listelli/modulo di posa: variabile (da 15 cm a 75 cm, in relazione al tipo di copertura)

ISOTETTO fornisce l’unico pannello per edilizia civile con una misura massima di 1,5×4 m. Questa dimensione consente di ridurre il numero di giunte necessarie e di accelerare l’applicazione, rivelandosi ideale per operatori attenti ai costi della posa che non desiderano cimentarsi nel bricolage.

Si adatta perfettamente all’orditura primaria, posata a 80, 100, 133, 200 cm (sottomultipli di 4 m). Inoltre, tutte le giunte risultano a centro trave, scomparendo alla vista.

Per i passi da 33 a 36,7 cm (a quattro moduli), la misura del pannello viene fatturata 6 m2 nominali.

Per i passi da 34,5, 36,8 e 37,5 (a tre moduli), la misura del pannello viene fatturata 4,5 m2 nominali.

Scheda Tecnica spessore 4 cm.
Scheda Tecnica spessore 6 cm.
Scheda Tecnica spessore 8 cm.
Scheda Tecnica spessore 10 cm.
Termografia
Conducibilità termica
Permeabilità al vapore
Determ. assorbimento acqua
Certificato di tipo
Prove di carico
Dichiarazione di Prestazione

Gli utilizzi

delimiter image
Copertura Relais S. Maurizio, S. Stefano Belbo (CN)

Copertura del Relais S. Maurizio, S. Stefano Belbo (CN) con installazione di pannelli ISOTETTO L’intervento consisteva nel rifacimento della copertura di un antico monastero del ‘600, sito a pochi chilometri

Copertura case ATC, Corso Lecce (Torino)

Rifacimento e coibentazione delle coperture dei condomini di Corso Lecce 31, int. 13-14-15 (Torino) L’intervento è consistito nel fissaggio dei pannelli portanti isolanti ISOTETTO alla struttura esistente e nella sostituzione

Copertura case ATC, Corso Toscana (Torino)

Rifacimento e coibentazione delle coperture dei condomini di Corso Toscana 153, int. 6-7-8-9-10-11-12-13 (Torino) L’intervento è consistito nel fissaggio dei pannelli portanti isolanti ISOTETTO alla struttura esistente e nella sostituzione

Copertura Palazzo Chiablese, Piazza S.Giovanni (Torino)

Isolamento e recupero del manto di copertura in coppi piemontesi di Palazzo Chiablese, Piazza S.Giovanni 2 (Torino) Il prestigioso intervento di isolamento e recupero del manto di copertura in coppi

Copertura villa, Corso Quintino Sella (Torino)

Isolamento della copertura di una villa in Corso Quintino Sella (Torino) Prodotto utilizzato: ISOTETTO

Copertura villa, Santena (TO)

Coibentazione della copertura di una villetta degli anni ’70 a Santena (TO) Trattandosi di un sottotetto non abitabile, la committenza ha optato per la soluzione con lastre isolanti portanti ISOTETTO

Copertura Casa della Vittoria, Corso Francia angolo Via Palmieri (Torino)

Coibentazione della copertura di Casa della Vittoria, nota anche come Palazzo della Vittoria, Casa dei Draghi e Casa del Carrera, in stile neogotico, in Corso Francia 23, angolo Via Palmieri

Copertura Palazzo Baricalla, poi Bonvicino, Piazza Maria Teresa (Torino)

Coibentazione della copertura di Palazzo Baricalla, poi Bonvicino, in Piazza Maria Teresa 6-7 (Torino) Per il rifacimento della copertura è stato previsto l’utilizzo di coppi tradizionali da applicare sui pannelli

Bonifica amianto condomini, Pietra Ligure (SV)

Bonifica dall’amianto di tre condomini a Pietra Ligure (SV) Sono state scelte le lastre isolanti portanti ISOTETTO al fine di riutilizzare la struttura principale lignea preesistente, che verteva in un

Sostituzione e isolamento edificio, Piazza San Carlo (Torino)

Intervento di sostituzione e isolamento di edificio in Piazza San Carlo (Torino) È avvenuta una sostituzione di pannelli isolanti con correntino metallico con pannelli ISOTETTO con listello di legno. Prodotto

Messa in sicurezza e installazione Caserma Giuliani (Piacenza)

Intervento di messa in sicurezza e installazione di pannelli ISOTETTO sulla palazzina di comando della Caserma Giuliani (Piacenza) L’intervento è consistito nella messa in sicurezza di un solaio in cemento

Copertura edificio, Castiglione Torinese (TO)

Copertura di un edificio a Castiglione Torinese (TO) con installazione di pannelli ISOTETTO ALL/ALL (dello spessore di 10 cm) La copertura a due falde, oggetto dell’intervento, mostrava una pendenza molto

Coperture villaggio turistico, Galtellì (NU)

Coperture degli edifici di un villaggio turistico in costruzione nell’area di Galtellì (NU) L’intervento è consistito nella realizzazione di coperture su orditura primaria in legno, ricoperte con cannicciato legato secondo

Copertura condominio, Chiavari (GE)

Sostituzione del manto di copertura in amianto di un condominio a Chiavari (GE) L’intervento ha riguardato la sostituzione del manto di copertura in amianto del condominio e la posa e

Copertura Citroniera della Reggia di Venaria, Venaria Reale (TO)

Rifacimento e coibentazione della copertura della Citroniera della Reggia di Venaria, Venaria Reale (TO) L’intervento, consistito nel rifacimento e nella coibentazione della copertura della Citroniera, è stato realizzato con i

Hai bisogno di maggiori informazioni?

delimiter image

Vorresti saperne di più sui prodotti ISOTETTO?

Vorresti un preventivo personalizzato, che risponda alle tue esigenze?

Compila il form sottostante e uno dei nostri esperti ti contatterà per fornirti le informazioni ed illustrarti le soluzioni migliori per la tua casa o per la tua azienda.







Informativa sulla Privacy
Inviando questa richiesta, dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy del presente sito ed acconsento al trattamento dei miei dati personali per la gestione della presente richiesta.